Intervista a Sabina Prati: “una grande professionista che crede nell’amicizia”

Photo Credits: Di Massimo Lsr

L’amicizia significa esserci nel momento in cui l’amico ha bisogno. È essere sempre sinceri e dire le cose in faccia, anche a brutto muso se occorre, nel caso in cui l’amico sbaglia.

 

E’ una grande professionista Sabina Prati Eventi Moda, che da tempo collabora con il presentatore Stefano Raucci, con il quale ha instaurato anche un rapporto di sincera amicizia. Ed è proprio di ciò che ci ha parlato durante il nostro incontro, nel pieno centro di Roma.

Sabina, oltre ad essere titolare dell’omonima Agenzia di Moda e organizzatrice di eventi, dirigi corsi di portamento, formi modelle, sei mamma e moglie. Nel farti i complimenti, voglio farti una prima domanda: come riesci ad alzarti ogni giorno dal letto e incominciare una giornata certamente impegnativa? E come affronti gli imprevisti e le eventuali avversità? Grazie per i complimenti! In realtà non è così difficile, riesco a organizzarmi benissimo conciliando lavoro e famiglia. E’ un lavoro che adoro fare e, nonostante a volte sia anche molto stancante, faccio mio il famoso detto: “Fai il lavoro che ti piace e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”. Gli imprevisti ci sono spesso, ma ne valuto di volta in volta l’importanza e li affronto. 

 

 

Ti consideri una persona fatalista? Realista o sognatrice? Sono una persona molto realista, mi baso sui fatti e non sulla fatalità! Detto ciò, credo che sognare aiuti a crescere ed a cercare di realizzare i propri sogni, che resta sempre un traguardo da raggiungere.

 

 

Durante i tuoi eventi collabori sovente con Stefano Raucci. Come è nato questo sodalizio artistico? Avevo bisogno di un bravo presentatore, mi è stato fatto il suo nome come uno dei migliori e dopo la prima collaborazione il nostro rapporto lavorativo è stato un crescendo continuo, cementato da professionalità e stima reciproca.

 

Quali sono le doti che apprezzi particolarmente in Stefano? E in che cosa e per che cosa vi completate dal punto di vista professionale? È una persona molto professionale, capace, ha esperienza e umiltà, doti che in questo mondo non sono frequenti.

Photo Credits: David De Nardo

Immagino che siate anche amici. Quanto è dura trovare un amico in questo mondo? Sono anni che collaboriamo, abbiamo organizzato insieme moltissimi eventi di moda, di spettacolo e molto altro. Tra noi c’è stata subito sintonia, e anche quando ci siamo scontrati, avendo forti personalità e talvolta opinioni diverse, il rispetto e la stima reciproca e soprattutto l’intelligenza a capire come risolvere i problemi ci hanno sempre aiutato. Siamo comunque una bella squadra: abbiamo portato il Festival della Moda Italia & International a un buonissimo livello e proprio in questi giorni abbiamo deciso la data del prossimo grande evento, che si terrà il 24 gennaio 2020 nella splendida location dell’Hotel Universo a Roma.  

Photo Credits: David De Nardo

E che cosa significa essere amici di qualcuno oggigiorno? L’amicizia significa esserci nel momento in cui l’amico ha bisogno. È essere sempre sinceri e dire le cose in faccia, anche a brutto muso se occorre, nel caso in cui l’amico sbaglia.

Credi che i Social abbiano in qualche maniera sminuito il valore dell’amicizia? Un po’ sì, tutto è virtuale! Credo che il contatto fisico e la frequentazione delle persone sia sicuramente migliore al conoscersi sui Social.

 

E dell’amore? L’Amore ha bisogno di certezze, di presenza e di un costante corteggiamento di entrambi per durare nel tempo! 

 

Ma dal punto di vista professionale sono davvero utili? Nel mio caso , il sostegno e l’approvazione di mio marito e quindi dell’amore  è importante: sapere che posso in ogni caso contare su di lui, mi dona tanta sicurezza.

 

 

 

Intervista a cura di Laura Gorini

Condividi :

About The Author

Radio Smeraldo

No Comments

Leave a Reply